Dott.
Annunziata Pasquale

Medico Chirurgo specialista in Neurologia

Nato a Napoli il 09 Dicembre 1950

Ha conseguito la Laurea in Medicina il 8/01/1975 e la Specializzazione in Neurologia il 27/08/1978 alla 1a Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Napoli.

E' stato Professore Associato di Neurologia presso l''Università di Siena fino al 1° ottobre 2018  e Direttore dell’Unità Operativa di Neuroimmunologia clinica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese (fino al 30 settembre 2018).                                  

Ha avuto ed ha tuttora incarichi direttivi editoriali in diverse riviste scientifiche internazionali di Neurologia clinica e neuroscienze.

Ha partecipato come ricercatore principale a numerosi studi e trials clinici multicentrici osservazionali e terapeutici nazionali ed internazionali in Neurologia clinica.

Autore di circa 260 pubblicazioni a stampa, di cui oltre la metà come articoli in extenso su riviste scientifiche internazionali “peer-reviewed” di neurologia clinica e neuroscienze e capitoli di libri e di una domanda di brevetto nazionale con applicazione internazionale.

La sua attività clinica riguarda tutte le principali malattie del sistema nervoso centrale e periferico:

Tremori – Vertigini – Disturbi dell'equilibrio - Cefalee – Emicranie – Nevralgie - Disturbi della sensibilità  – Deficit di forza – Sclerosi multipla e malattie demielinizzanti – Morbo di Parkinson – Polineuropatie infiammatorie e non – Malattie del motoneurone – Disturbi di memoria – Malattie della circolazione cerebrale - Ictus cerebrale – Disturbi del sonno - Attacchi di ansia generalizzata – Stati depressivi

 

LA VISITA  NEUROLOGICA

 La visita neurologica consiste nella attenta valutazione dei sintomi e segni clinici dovuti a patologie  infiammatorie, degenerative, metaboliche e vascolari del sistema nervoso centrale (encefalo e midollo spinale)  e periferico (nervi e radici nervose del midollo spinale). Dall'esito della visita si deciderà per l'ulteriore approfondimento con esami strumentali:

 - Tomografia assiale computerizzata (TAC)

- Risonanza magnetica

- Eco-doppler dei vasi arteriosi del collo e vertebrali

- Elettroencefalogramma

- Elettromiografia dei muscoli e studio della conduzione dei nervi spinali

 Inoltre saranno richiesti specifici esami di laboratorio oppure tests neuropsicologici per la valutazione dello stato cognitivo.

 Questo percorso consentirà di giungere ad una diagnosi di malattia. Inoltre si imposterà un programma terapeutico farmacologico monitorato dal neurologo per tutto il tempo necessario alla risoluzione della sintomatologia clinica.

 

Richiedi informazioni

Contattaci senza impegno, il nostro staff ti risponderà appena possibile. I dati contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

è obbligatorio accettare l'informativa sulla privacy!