Dott. ssa
Notarangelo Antonella

Laureata presso l'università degli studi di Firenze a Novembre 2013 con il massimo dei voti, con tesi "Dalla valutazione clinica ai criteri della presa in carico riabilitativa dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento. Analisi del progetto della regione Toscana, Diagnosi precoce dei DSAp".

Da Maggio 2016 a Novembre 2016 ha frequentato il Training in Terapia di scambio e di Sviluppo (TED), al fine di sviluppare le competenze necessarie alla gestione di strategie terapeutiche e assistenziali dell'Autismo secondo l'approccio della Terapia di scambio e di Sviluppo (TED).

Collabora come libera professionista presso la "Fondazione maria Assunta in cielo Onlus"loc. Barile (PT), Centro "Il fagiolino che cresce" Monsummano Terme, la società "Colori Società Cooperativa Sociale Onlus" Empoli, dove svolge attività di Valutazione e Riabilitazione in età evolutiva di Disturbi Specifici del Linguaggio (DSL), Disturbi Specifici dell'Apprendimento, Ritardo mentale, Ritardi di linguaggio, attività di riabilitazione individuale e di gruppo e di lavoro in equipe multidisciplinare (Neuropsichiatra Infantile, Psicologo, Assistente Sociale, Terapiste delle Neuropsicomotricità dell’Età Evolutiva).

Chi è il logopedista?

Il logopedista è un operatore sanitario che si occupa della prevenzione, educazione e rieducazione di tutte le patologie che provocano disturbi della voce, della parola, del linguaggio orale e scritto e degli handicap comunicativi.” (art. 1 e 2 del D.M. 742/94). 

Nell’età evolutiva:

  • Ritardo del linguaggio;
  • Disturbi linguaggio;
  • Disturbi specifici dell'apprendimento (dislessia, discalculia, disgrafia/ disortografia);
  • Disturbi della deglutizione (deglutizione atipica);
  • Disturbi pervasivi dello sviluppo;
  • Disturbi della comunicazione;
  • Disturbi della fluenza (balbuzie);
  • Disturbi della sfera neuropsicologica (ritardo mentale, trauma cranico, deficit dell'attenzione con iperattività - ADHD, disturbi della memoria e del problem solving, paralisi cerebrale infantile);
  • Disturbi dell’udito;
  • Patologie della voce infantile.

Età Adulta e Geriatrica:

  • Patologie della voce (disfonia, laringectomia, cordectomia, tracheotomia);
  • Disturbi del linguaggio: afasia (conseguente a danni cerbrovascolari, traumi cranici);
  • Disturbi dell’articolazione e difetti di pronuncia (disartria, anartria);
  • Disturbi visuo-spaziali;
  • Deficit di memoria;
  • Deficiti di attenzione;
  • Disturbi della dell’alimentazione (disfagia);
  • Malattie neurodegenerative (Sclerosi Multipla, Sclerosi Laterale Amiotrofica, Malattia di Alzheimer, Morbo di Parkinson…);
  • Demenze;
  • Disturbi dell’udito.

Richiedi informazioni

Contattaci senza impegno, il nostro staff ti risponderà appena possibile. I dati contrassegnati da asterisco sono obbligatori.

Nome e cognome(*)
Valore non valido

Azienda
Valore non valido

Email(*)
Valore non valido

Telefono
Valore non valido

Descrivi brevemente le tue richieste
Valore non valido

(*)
è obbligatorio accettare l'informativa sulla privacy!